Translate

martedì 6 giugno 2017

brioche con il tuppo

Ciao a tutti, finalmente dopo vario tempo che volevo provare a farli ho preparato le "brioche col tuppo ".

 La ricetta l'ho trovata on line ma non riesco a ricordare chi l'ha postata.. comunque come prima volta sono rimasta veramente soddisfatta.

Ho iniziato a preparali il pomeriggio per poi infornarli la mattina dopo

  INGREDIENTI PER LA PASTA BRIOCHE:


  • 300 grammi farina 00
  • 200 grammi farina Manitoba
  • 15 grammi lievito birra
  •  3 uova 
  • 180 grammi burro
  • 80 grammi di latte intero fresco (io ho usato quello normale)
  • 80 grammi zucchero
  • 1 tuorlo per spennellare 

Prima di preparare la pasta (da 2 a 4 ore prima)  inserite in una ciotola e fate marinare:
  • 2 bucce arance grattugiate (io non le avevo e ho messo essenza di arance)
  • 1 buccia di limone grattugiato
  • 1 bustina di vanillina
  • 18 grammi di Rum
  • 1 cucchiaio e mezzo di miele
Mescolate il tutto e chiudete con una pellicola fino al tempo indicato.



Una volta pronto possiamo procedere come segue (mettete in una impastatrice)
Farine,il lievito, il latte temperatura ambiente e lo zucchero.

Fate andare la planetaria a velocità bassa, fate amalgamare per qualche secondo e inserite le uova uno per volta senza mai spegnere la macchina quando le uova saranno assorbite aggiungente gli aromi preparati in precedenza e fate andare sempre a velocità bassa per 8-10 minuti.

Ora potete iniziare ad aggiungere il burro (temperatura ambiente) a piccoli pezzi (e continuate a mano a mano che questo si assorba) inserire il sale.

Dopo  circa 5 minuti l'impasto deve risultare molto morbido a questo punto lasciate andare per 10-15 minuti a velocità medio alta.

L'impasto è pronto quando sarà perfettamente incordato ai ganci.

Una volto pronto togliete la pasta  e ponetela in una ciotola , copritela con la pellicola ben a contatto e fatela lievitare per circa 2 ore (questa sarà la prima lievitazione)

Trascorso il tempo rompete la lievitazione impastando per qualche minuto senza aggiungere farine.

Ricomponete la palla e riponetela nella ciotola , coprite con la pellicola e metterla in frigo per circa 8 9 ore o comunque tutta la notte (seconda lievitazione)

Al mattino , l'impasto sarà triplicato di volume , gonfio e riposato.

Lasciate riposare fuori dal frigo per almeno 20 minuti e poi possiamo procedere con la preparazione delle nostre brioche:

Stacchiamo dall'impasto due pezzi di pasta (base 75 grammi, tuppo 15 grammi) con entrambe le mani lavoriamo la pasta portando verso il basso i lembi di pasta in eccesso ripetere l'operazione finchè la superficie non sarà perfettamente liscia. Adagiate la pallina in una teglia con carta forno e schiacciate il centro con il pollice per creare il cratere dove adageremo il tuppo. Distanziatele tra di loro di almeno 6-7 cm .

Lasciate riposare per almeno 2 ore (terza e ultima lievitazione) . Trascorso il tempo le brioche saranno aumentate di volume,spennellate con l'uovo e cuocete in forno per circa 25 minuti a 180°.

Già sentirete il profumo che invade la vostra casa.. buon appetito

Mi devo migliorare con la forma, ma il gusto andava molto bene. Mi sono durati diversi giorni chiusi in contenitori ermetici.

Langria specchio porta gioie

Buon giornoo, nuova recensione su un acquisto effettuato sul mio fedelissimo Amazon. Se state cercando una soluzione per riporre in modo ...